Tesi di Laurea

Le seguenti tesi di laurea (triennale o magistrale) sono state o sono in corso di realizzazione da parte di studenti di ingegneria in laboratorio.

Inoltre, in quest’area sono elencati gli argomenti pubblicizzati per nuove tesi di laurea. Gli studenti interessati a uno degli argomenti possono contattare la persona di riferimento.

BACHELOR 2018: Assemblaggio ibrido - caso di un assemblaggio di un cilindro pneumatico presso lo Smart Mini Factory Lab (in corso)

L'obiettivo di questo lavoro è lo sviluppo di una postazione di lavoro ibrida per l'assemblaggio di un cilindro pneumatico. Lo studente analizza il processo di assemblaggio e valuta i processi di assemblaggio per quanto riguarda la loro idoneità per l'esecuzione manuale o automatica. Lo studente sviluppa quindi una postazione di lavoro in cui un operatore e un robot leggero (Universal Robot UR3) collaborano per assemblare il prodotto.

Student: Armin Peer (Bachelor in Mechanical and Industrial Engineering)
Supervisor: Dr. Erwin Rauch e Luca Gualtieri

MASTER 2018: Modello di valutazione per aziende industriali per definire il livello di maturità dell'implementazione industriale (chiuso)

L'obiettivo di questo lavoro è lo sviluppo di un modello di valutazione dei livelli di maturità dell'implementazione di industria 4.0. Lo studente riassume lo stato dell'arte per quanto riguarda i modelli di valutazione e maturità e lo stato dell'arte per quanto riguarda i concetti Industria 4.0 esistenti e discussi in letteratura scientifica. Lo studente sviluppa un modello di valutazione adatto alle aziende industriali per identificare il loro stato attuale e definire i loro obiettivi nell'implementazione di nuovi e innovativi concetti e tecnologie di Industria 4.0. Questo studio sostiene le attività di ricerca in corso nell'ambito del progetto di ricerca UE H2020 PMI 4.0.

Student: Marco Unterhofer (Master in Industrial and Mechanical Engineering)
Supervisor: Dr. Erwin Rauch

Marco Unterhofer final thesis

MASTER 2018: Valutazione dell'applicabilità e dell'idoneità di concetti di Industria 4.0 in diverse dimensioni aziendali (in corso)

Lo scopo di questa tesi è quello di valutare i concetti attualmente conosciuti del settore 4.0 sulla loro idoneità nelle diverse dimensioni delle imprese. Come base viene utilizzato un modello di valutazione I4.0 già sviluppato e i concetti industriali 4.0 in esso contenuti vengono valutati dagli utenti (aziende) e da un gruppo di esperti. Da un lato, è necessario determinare quali concetti I4.0 sono adatti per le piccole, medie o grandi imprese dal punto di vista delle aziende. Inoltre, tale valutazione dovrebbe essere confrontata con il parere degli esperti per trarne le conclusioni. Questo studio sostiene le attività di ricerca in corso del progetto di ricerca UE H202020 PMI 4.0.

Student: Thomas Stecher (Master in Industrial and Mechanical Engineering)
Supervisor: Dr. Erwin Rauch

« 1 di 3 »

MASTER 2018: Studio dello stato attuale della formazione tecnica in Alto Adige e raccomandazioni per il futuro nel contesto dell'industria 4.0 (chiuso)

Il lavoro è supportato dal progetto Interreg Italia-Austria "Education Engineering 4.0". Nell'ambito di questo lavoro, lo studente esamina lo stato attuale della formazione tecnica in Alto Adige. Viene creata una mappatura con tutti gli istituti di formazione e perfezionamento e viene creato un profilo per ciascuno di essi su quanto e come l'Industria 4.0 viene attualmente insegnata. Successivamente, lo studente sviluppa raccomandazioni e azioni per migliorare la formazione in ambito tecnico per l'Industria 4.0.

Studente: Florian Morandell (Master in Industrial and Mechanical Engineering)
Supervisore: Dr. Erwin Rauch

Florian Morandell_FinalThesis

BACHELOR 2018: Pianificazione e progettazione di un sistema di trasferimento del portapezzi nel laboratorio Smart Mini Factory (in corso)

L'obiettivo di questa tesi è di elaborare un concetto per l'installazione e l'integrazione di un sistema di transfer nel laboratorio della Smart Mini Factory sulla base di modelli e metodi appresi in teoria. Il lavoro si divide in due aree: a) integrazione mediante automazione flessibile e b) pianificazione di processi e layout.

Studente: Daniel Wegleiter, Tizian Santa (Bachelor in Industrial and Mechanical Engineering)Supervisor: Dr.-Ing. Erwin Rauch, Prof. Renato Vidoni

Utilizzo di NFC/RFID per il controllo intelligente di processo e della produzione (aperto)

Nel laboratorio Smart Mini Factory della Libera Università di Bolzano gli studenti imparano a progettare e gestire una catena di montaggio. Il lavoro riguarda l'uso di metodi e tecnologie moderne per rintracciare e identificare i prodotti, nonchè per il controllo della produzione. Esistono già sistemi e hardware per l'uso della RFID e l'NFC. È necessario eseguire una ricerca delle possibili tecnologie per il controllo della produzione, scegliere i giusti sistemi per poi installarli, testarli e metterli in servizio in laboratorio.

Si prega di contattare il Dr. Erwin Rauch se si è interessati a questa tesi.

Digitalizzazione delle stazioni di assemblaggio e connessione al sistema ERP (aperto)

Nel laboratorio Smart Mini Factory della Libera Università di Bolzano, le attuali stazioni di montaggio manuale e ibrido sono corredate di istruzioni di montaggio cartacee. Questi piani di lavoro devono essere digitalizzati dotandoli di un monitor e collegandoli al sistema ERP CANIAS. È necessario familiarizzare con il sistema ERP e introdurre il sistema ERO, creare la distinta materiali e mappare tutte le sequenze di invio, le sequenze dei requisiti del materiale e le sequenze di pianificazione della produzione per l'assemblaggio del cilindro pneumatico.

Si prega di contattare il Dr. Erwin Rauch se si è interessati a questa tesi.